LIBRI NUOVI

Francesco Longo, l’estate in cui l’amore non trovò le parole 1024 682 alemezlo

Francesco Longo, l’estate in cui l’amore non trovò le parole

C’è un tempo, della propria adolescenza, che è difficile raccontare. Quasi impossibile. Perché è fatto di momenti di gioia irraggiungibile e malinconie abissali. Rimpianti per qualcosa che svanisce prima ancora…

maggiori informazioni
Loredana Lipperini, piccoli riti quotidiani di magia nera 1024 474 alemezlo

Loredana Lipperini, piccoli riti quotidiani di magia nera

Il mistero più grande è la realtà. Quello spazio definito, solo in apparenza, da rigidi confini logici. E che, invece, alberga in sé le infinite varianti delle coincidenze. O certi…

maggiori informazioni
Marisha Pessl, fare surf sulle onde del tempo per vivere o morire 318 159 alemezlo

Marisha Pessl, fare surf sulle onde del tempo per vivere o morire

Il tempo è un’invenzione. Eppure, da sempre, chi si è fermato a riflettere sullo scorrere desi minuti, delle ore, dei mesi, degli anni, non ha smesso di chiedersi se il…

maggiori informazioni
Adeline Dieudonné, una famiglia da incubo nella “Vita vera” 1024 576 alemezlo

Adeline Dieudonné, una famiglia da incubo nella “Vita vera”

Che le favole piacciano a Adeline Dieudonné, lo si capisce subito. Però, sia ben chiaro, non le storielle edulcorate da uno stupido buonismo. Non le parabole feroci e tenebrose dei…

maggiori informazioni
Daniel Pennac, nelle stranezze di Bartleby ho ritrovato mio fratello 1024 576 alemezlo

Daniel Pennac, nelle stranezze di Bartleby ho ritrovato mio fratello

Era solo un biscotto. Uno di quei blocchetti di pasta cosparsi di mandorle. Ma quel giorno, Bernard ci aveva aggiunto dello zenzero. E nell’offrirlo a Daniel aveva pronunciato una frase…

maggiori informazioni
Paulina Flores: “Le mie vite di un Cile che ha paura del passato” 1024 997 alemezlo

Paulina Flores: “Le mie vite di un Cile che ha paura del passato”

C’è un solo modo per capire la vita. Bisogna guardarla. Osservarla da vicino. E poi raccontarla senza emettere giudizi. Senza chiudere gli occhi davanti alle cose sgradevoli. Senza nascondere la…

maggiori informazioni
Maja Lunde: “Non lancio slogan, scrivo. Ma la Terra muore” 1024 719 alemezlo

Maja Lunde: “Non lancio slogan, scrivo. Ma la Terra muore”

Quando scrive, Maja Lunde non pensa mai a lanciare messaggi. Non usa la scrittura come un immenso megafono capace di portare in giro per il mondo le sue opinioni. No,…

maggiori informazioni
Piero Dorfles: Pinocchio, tutto un mondo dietro la maschera 251 201 alemezlo

Piero Dorfles: Pinocchio, tutto un mondo dietro la maschera

Giuseppe Petronio, lo storico della letteratura italiana, l’instancabile lettore, era convinto che Pinocchio fosse un capolavoro involontario. Insomma, secondo il professore Carlo Collodi “si divertì a scriverlo, ma lo fece…

maggiori informazioni
Marina Mander, quanto fragile è l’odiare l’altro 1024 848 alemezlo

Marina Mander, quanto fragile è l’odiare l’altro

Nessuno ha mai ascoltato la voce di Caino. Perché, nel racconto del reprobo, avrebbe trovato parole che fanno paura. Ragionamenti e frasi che viaggiano liberi dentro di noi, ci costringono…

maggiori informazioni
David Benatar: “La vera tragedia dell’essere uomini? È nascere” 275 183 alemezlo

David Benatar: “La vera tragedia dell’essere uomini? È nascere”

C’è chi ha messo il diritto a trovare la felicità nell’atto fondante della propria nazione.Perché è proprio dell’uomo sognare, illudersi di lasciare alle spalle tutti i dolori che Madre Natura,…

maggiori informazioni

Subscribe to our newsletter