LIBRI

Melania Mazzucco: “Così ho ritrovato Plautilla, un’outsider di genio” 1024 406 alemezlo

Melania Mazzucco: “Così ho ritrovato Plautilla, un’outsider di genio”

Di Plautilla Briccio si ricordava a stento il nome. Pochi documenti davano di lei un ritratto sfocato. Perfino il suo quadro più famoso, una Madonna con Bambino a lungo ritenuta…

maggiori informazioni
Lucrezia Lerro: “L’amore per le parole mi porta a scrivere” 1024 683 alemezlo

Lucrezia Lerro: “L’amore per le parole mi porta a scrivere”

“Vivere non è narrabile”, diceva una grande scrittrice come Clarice Lispector. Però, per vivere, bisogna saper raccontare la realtà. Trasfigurandola con la fantasia. Ridandole nuova forma nell’attraversare la selva oscura…

maggiori informazioni
Luciano Mecacci: “Bambini randagi nell’Urss delle grandi illusioni” 1024 576 alemezlo

Luciano Mecacci: “Bambini randagi nell’Urss delle grandi illusioni”

Volevano forgiare l’Uomo Nuovo. Giravano film in cui i ragazzi, i pionieri del comunismo, erano la base da cui partire per sognare prima, e poi edificare, un mondo nuovo. In…

maggiori informazioni
Mirt Komel: “Il mio pianista così moderno. E decadente” 1024 576 alemezlo

Mirt Komel: “Il mio pianista così moderno. E decadente”

Lui insegna Filosofia e Letteratura all’Università di Lubiana. Ha pubblicato saggi di teoria politica, antropologia sociale e psicoanalisi teoretica. E se non bastasse Mirt Komel è anche co-fondatore della Hegelian…

maggiori informazioni
John Simenon: “Papà Georges, l’uomo delle buste a sorpresa” 1024 574 alemezlo

John Simenon: “Papà Georges, l’uomo delle buste a sorpresa”

Uno che scrive oltre 200 romanzi. Che viaggia tanto da fare quasi il giro del mondo. Che dice di avere amato diecimila donne. Come te lo immagini? Tremendamente egocentrico, come…

maggiori informazioni
Annarita Briganti: “La mia Alda Merini, all’inferno con gioia” 1024 684 alemezlo

Annarita Briganti: “La mia Alda Merini, all’inferno con gioia”

Mettere ordine nella vita della piccola ape furibonda. Dare voce ad Alda Merini, la poeta che diceva: se togli la polvere dalle ali delle farfalle, poi non volano più. E…

maggiori informazioni
Wytske Versteeg, quando i pregiudizi uccidono un “Boy” 1024 1022 alemezlo

Wytske Versteeg, quando i pregiudizi uccidono un “Boy”

Sarebbe facile, la vita, se a comandare fossero alcune parole. Se bastasse dire amore. Se fosse sufficiente evocare la felicità. Se per aprire la strada a un bambino verso il…

maggiori informazioni
Samanta Schweblin, le nostre vite spiate dai “Kentuki” 1024 576 alemezlo

Samanta Schweblin, le nostre vite spiate dai “Kentuki”

In ogni casa entrano ospiti venuti dall’altrove. Capita di continuo, ed è normale. Basta accendere un computer, attivare un tablet o un telefono cellulare, collegarsi con qualcuno via Skype, videochiamare…

maggiori informazioni
Maria Lupieri, la via iniziatica del gatto Gri-Gri, il diverso 768 1024 alemezlo

Maria Lupieri, la via iniziatica del gatto Gri-Gri, il diverso

Il suo “Libro dei sogni” era piaciuto molto a Italo Calvino. Anche Carlo Levi aveva letto, in dattiloscritto, quel testo pieno di disegni. E aveva espresso lusinghieri giudizi sulla sua…

maggiori informazioni
Viola Ardone: “Così sono salita sul Treno dei bambini” 768 1024 alemezlo

Viola Ardone: “Così sono salita sul Treno dei bambini”

Due romanzi le sono serviti a prendere le misure. Poi, Viola Ardone ha cominciato a lavorare a una storia dimenticata troppo in fretta. Quella di tanti bambini di Napoli, del…

maggiori informazioni

Subscribe to our newsletter