Archivi del mese :

novembre 2018

Kelly Moran, il pianoforte è una giostra di emozioni 1024 640 alemezlo

Kelly Moran, il pianoforte è una giostra di emozioni

I pianisti da urlo, quelli davvero immensi, nella storia della musica non si contano più. Basterebbe dire due nomi a caso: Arturo Benedetti Michelangeli e Glenn Gould. Ma, adesso, è…

maggiori informazioni
Mark O’Connell: “Vivere in eterno? Sì, si può fare” 1024 576 alemezlo

Mark O’Connell: “Vivere in eterno? Sì, si può fare”

Arrendersi alla Morte proprio adesso, no, non va bene. Perché stiamo entrando nella Singolarità, il tempo in cui il concetto stesso di vita, di essere uomini, di inchinarsi alla malattia,…

maggiori informazioni
Rachel Cusk: la vita, (contro) istruzioni per l’uso 1024 683 alemezlo

Rachel Cusk: la vita, (contro) istruzioni per l’uso

Fare della vita un romanzo può essere molto rischioso. Perché regalare ai fatti di ogni giorno un’aura mitica, una prospettiva che ha qualcosa di magico, un’attenzione e un’importanza esagerate, induce…

maggiori informazioni
Bianca Pitzorno, far rivivere la Storia con amore e fantasia 1024 800 alemezlo

Bianca Pitzorno, far rivivere la Storia con amore e fantasia

Chissà perché, chi scrive romanzi dedicati ai ragazzi è considerato un autore magari bravo nel suo genere. A volte bravissimo. Eppure non adeguato a essere ammesso nel sacro recinto della…

maggiori informazioni
Marianne Jaeglé: “Ecco chi ha ucciso Vincent Van Gogh” 1024 576 alemezlo

Marianne Jaeglé: “Ecco chi ha ucciso Vincent Van Gogh”

Vincent Van Gogh il matto. Vincent Van Gogh l’artista che si fa l’autoritratto con un orecchio bendato. Vincent Van Gogh che chiude i conti con la vita in maniera violenta.…

maggiori informazioni
Connie Palmen: “Tutta la verità, vi prego, su Sylvia Plath (e Ted Hughes)” 843 1024 alemezlo

Connie Palmen: “Tutta la verità, vi prego, su Sylvia Plath (e Ted Hughes)”

Per quarant’anni, Ted Hughes è rimasto inchiodato a una leggenda tenebrosa. Dicevano che fosse stato lui, il poeta inglese, ad aver spinto Sylvia Plath, l’enfant prodige della letteratura americana, alla…

maggiori informazioni
Stelio Mattioni, la grottesca carriera di un uomo senza identità 768 1024 alemezlo

Stelio Mattioni, la grottesca carriera di un uomo senza identità

Non credeva nelle “magnifiche sorti e progressive” dell’umanità, Stelio Mattioni. Perché sapeva bene quanto precario fosse il divenire di ogni creatura nel maelstrom del vivere. Perché guardava attonito la solitudine…

maggiori informazioni
Menocchio, quando l’eresia è nella testa degli altri 275 183 alemezlo

Menocchio, quando l’eresia è nella testa degli altri

Dietro il concetto di eresia si cela un grande inganno. Perché chi accusa qualcuno di pensare in maniera difforme, di parlare usando espressioni che vanno ben al di là dei…

maggiori informazioni
Dead Can Dance, tutti i suoni del mondo per risvegliare Dyonisus 1024 683 alemezlo

Dead Can Dance, tutti i suoni del mondo per risvegliare Dyonisus

Lo sapevano i sacerdoti delle religioni più antiche. E gli sciamani, gli officianti di riti di liberazione dalla possessione come gli Ghnaua del Marocco, non ne hanno mai potuto fare…

maggiori informazioni
Irene Di Caccamo, quanta poesia nei tormenti di Anne 225 225 alemezlo

Irene Di Caccamo, quanta poesia nei tormenti di Anne

Forse la poesia, per Anne Sexton, era solo un meraviglioso, doloroso pretesto. Una via per trovare le parole che dicessero il tormento del corpo. Il richiamo sempre scandaloso del sesso.…

maggiori informazioni

Subscribe to our newsletter