Archivi del mese :

Giugno 2020

David Grossman, la forza del passato (ma solo a metà) 1024 712 alemezlo

David Grossman, la forza del passato (ma solo a metà)

Del Nobel non si sa niente. Tutto segretissimo, nemmeno un appunto salvato alla fine delle laboriose e infuocate riunioni, da cui esce il nome dello scrittore che vince il Premio…

maggiori informazioni
Mariana Leky, il realismo magico abita nel Westerwald 1024 576 alemezlo

Mariana Leky, il realismo magico abita nel Westerwald

Da tre anni è in testa alle classifiche. E questo significa che cosa? Tutto e niente. Possiamo solo illuderci che i lettori tedeschi siano un po’ più raffinati di quelli…

maggiori informazioni
Daniele Mencarelli: “Ascolto le parole, lì sta il senso della vita” 1024 576 alemezlo

Daniele Mencarelli: “Ascolto le parole, lì sta il senso della vita”

Amare la “poesia onesta”, come la chiamava Umberto Saba, non è di moda. E nemmeno il voler rifuggire dalla corsa al successo editoriale. Eppure, senza mai abbandonare l’idea di una…

maggiori informazioni
Joyce Carol Oates, riflessi inquieti di una tenebrosa America 1024 576 alemezlo

Joyce Carol Oates, riflessi inquieti di una tenebrosa America

Sarebbe facile, fin troppo facile. Liquidare “Ho fatto la spia”, il romanzo di Joyce Carol Oates, come una storia di denuncia del razzismo mai sopito negli Stati Uniti d’America. Farebbe…

maggiori informazioni
Hans Tuzzi, verso Itaca con un eretico narrare 1024 360 alemezlo

Hans Tuzzi, verso Itaca con un eretico narrare

La letteratura è necessità, non mestiere. E Hans Tuzzi non si stanca di credere che chi vuole scrivere e pubblicare libri deva trovare il coraggio di apparire anacronistico. Perché è…

maggiori informazioni
Veronica Galletta: “Gli inganni della memoria in un’Ortigia immaginata” 1024 774 alemezlo

Veronica Galletta: “Gli inganni della memoria in un’Ortigia immaginata”

Adesso è facile dire che “Le isole di Norman” è un un gran bel romanzo. Visto che Veronica Galletta, dopo cinque anni di attesa, ha trovato un editore pronto a…

maggiori informazioni
Daniele Garbuglia, “Fare fuoco” tra ideali sbagliati e segreti tenebrosi 1024 614 alemezlo

Daniele Garbuglia, “Fare fuoco” tra ideali sbagliati e segreti tenebrosi

Non abbiamo mai fatto i conti con gli anni di piombo. Perché la storia della lotta armata, la nascita delle cellule che miravano al cuore dello Stato, gli ideali e…

maggiori informazioni
Deborah Willis, l’amore è una scommessa fatta nel “Buio” 1024 685 alemezlo

Deborah Willis, l’amore è una scommessa fatta nel “Buio”

Prima faceva la libraia. Lavorava nella prestigiosa Munro’s Book di Victoria. Poi, Deborah Willis ha iniziato a scrivere e pubblicare racconti. Storie brevi che trovavano posto sulle pagine di riviste…

maggiori informazioni
Nathalie Léger, “Suite” per l’enigma Barbara Loden 1024 576 alemezlo

Nathalie Léger, “Suite” per l’enigma Barbara Loden

Marguerite Duras non amava sentirsi chiedere di tracciare un proprio autoritratto. “Come volete che mi descriva?”, tagliava corto. Convinta che “la conoscenza è una cosa difficile, conoscere qualcuno è una…

maggiori informazioni
Mariantonia Avati, quando l’amore è un tossico passo a due 998 1021 alemezlo

Mariantonia Avati, quando l’amore è un tossico passo a due

Avere bisogno di qualcuno non significa essere innamorati. Perché nel concetto stesso di dipendenza, nel vedere chi ti sta vicino come una roccia a cui aggrapparsi, mentre la corrente vorticosa…

maggiori informazioni

Subscribe to our newsletter