DA VEDERE SUBITO

“Burning”: fuoco (invisibile) cammina con me 1024 731 alemezlo

“Burning”: fuoco (invisibile) cammina con me

Spesso il cinema strapazza i libri. Se ne innamora perdutamente, poi li saccheggia per costruire film che, troppe volte, conservano ben poco del fascino e delle forza dell’originale. Ma non…

maggiori informazioni
Pupi Avati e il “Signor Diavolo” in laguna (ma sarà lui?) 1024 576 alemezlo

Pupi Avati e il “Signor Diavolo” in laguna (ma sarà lui?)

Già è difficile prendere un romanzo e trasformarlo in un film. Se poi il prescelto, metti caso, è anche bel libro, una storia di quelle che prendono il lettore, lo…

maggiori informazioni
“Midsommar”, l’eresia del Male in pieno sole 1024 683 alemezlo

“Midsommar”, l’eresia del Male in pieno sole

Pensavano bastasse un dio unico, per cacciare i vecchi signori del cielo. Si illudevano che i vecchi riti della fertilità, il mistero del succedersi delle stagioni, l’alternarsi di vita e…

maggiori informazioni
Phaim Bhuiyan, il nuovo Massimo Troisi viene dal “Bangla”? 1024 528 alemezlo

Phaim Bhuiyan, il nuovo Massimo Troisi viene dal “Bangla”?

Venticinque anni sono tanti. Anche perché, ogni volta che si avvicina il 4 giugno, e che qualcuno ricorda quanto tempo sia trascorso dalla morte di Massimo Troisi, è difficile non…

maggiori informazioni
Stanlio e Ollio, il commovente tramonto di due mattacchioni 1024 627 alemezlo

Stanlio e Ollio, il commovente tramonto di due mattacchioni

“Mio padre ha detto che il cinema ucciderà i comici”. Stan Laurel, nel pronunciare questa battuta, non poteva evitare che la malinconia strisciasse dentro di lui. Perché era stato suo…

maggiori informazioni
“La douleur”, una prova d’attrice per Marguerite Duras 1024 554 alemezlo

“La douleur”, una prova d’attrice per Marguerite Duras

Dire Marguerite Duras, e pensare a un film tratto da un suo libro, dovrebbe dare la tremarella. Perché ritornano subito alla memoria le immagini di “Hiroshima mon amour”, il film-capolavoro…

maggiori informazioni
Olivier Assayas, il futuro è un tradimento 1024 576 alemezlo

Olivier Assayas, il futuro è un tradimento

Non si può scrivere il futuro se si fa fatica a governare il presente. E non basta stare appiccicati allo schermo di un computer, vivere costantemente connessi con smartphone e…

maggiori informazioni
“Roma” di Alfonso Cuarón, un piccolo capolavoro dalla parte delle donne 1024 512 alemezlo

“Roma” di Alfonso Cuarón, un piccolo capolavoro dalla parte delle donne

Mica facile entrare con la fanfara nel mondo del cinema di successo. Firmare pellicole che fanno fuochi d’artificio al botteghino come “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”, uno degli…

maggiori informazioni
Menocchio, quando l’eresia è nella testa degli altri 275 183 alemezlo

Menocchio, quando l’eresia è nella testa degli altri

Dietro il concetto di eresia si cela un grande inganno. Perché chi accusa qualcuno di pensare in maniera difforme, di parlare usando espressioni che vanno ben al di là dei…

maggiori informazioni
“L’apparizione”, quando la fede è sotto indagine 1024 576 alemezlo

“L’apparizione”, quando la fede è sotto indagine

Credo quia absurdum. Dicono fosse Tertulliano, un apologeta del Secondo secolo dopo Cristo, a sostenere con forza nel “De carne Christi” che la fede deve per forza farsi largo a…

maggiori informazioni

Subscribe to our newsletter