RISCOPERTE

1000 698 alemezlo

Barbara Comyns, l’oscuro fascino di una scrittrice ritrovata

Chissà se è stato il suo primo, povero, sfortunato matrimonio, a farla diventare scrittrice. Oppure se, più dei tradimenti ripetuti del marito John Pemberton, a far crescere dentro Barbara Comyns…

maggiori informazioni
1024 674 alemezlo

Frédéric Dard, vita scellerata di una sognatrice francese

Ci vuole tempo per scardinare i pregiudizi. Infatti, per sessant’anni Frédéric Dard è rimasto confinato nel limbo degli autori di genere. Bravo, bravissimo. Eppure capace, secondo molti giudizi, di dare…

maggiori informazioni
1024 768 alemezlo

Quando Pessoa inventò la morte della Grande Bestia

Uno era il poeta dell’inquietudine. Uno scrittore che, dentro di sé portava un baule pieno di gente, secondo la definizione di Antonio Tabucchi. Perché Fernando Pessoa si era votato alla…

maggiori informazioni
1024 576 alemezlo

Amitav Ghosh: “La Terra muore, ma noi stiamo zitti”

C’è una bugia grande come un macigno che pesa sul cuore del mondo. È quella che impedisce ai potenti, ai rappresentanti politici di raggruppamenti ideologici diversissimi, ma anche agli scrittori,…

maggiori informazioni
1024 576 alemezlo

Katie Kitamura: l’amore è una recita che aiuta a vivere

Katie Kitamura ama guardare al di là delle apparenze. Oltre quell’aura di luce di cui si ammantano le persone quando stanno in mezzo agli altri. Quando si sforzano di mettere…

maggiori informazioni
1024 576 alemezlo

Dag Solstad, la forza tranquilla di dire “no”

Potrebbe funzionare come con certe bellissime stelle. Brillano, splendono, illuminano il buio della notte. Si fanno ammirare fino a quando la voce dello scienziato di turno non viene a sussurrare…

maggiori informazioni
480 640 alemezlo

Atiq Rahimi: “La libertà è scritta nel corpo”

Il centro di gravità, per Atiq Rahimi, è un concetto astratto. Perché l’idea di esilio, di lontananza, di erranza, ha messo radici dentro di lui molto presto. Nato a Kabul…

maggiori informazioni
1024 724 alemezlo

Massimo Zamboni, trovare se stessi a Berlino (con il Muro)

Non potevano far paura le canzoni dei Tangerine Dream. Non certo ai politici, ai custodi dell’ordine di Berlino Ovest. Perché la musica della band tedesca prevedeva solo lunghissime cavalcate sonore…

maggiori informazioni
1024 734 alemezlo

Dino Buzzati e quel lazzarone di Pinocchio

Si capiva fin dalle prime righe che Pinocchio non gli stava simpatico. E sì, perché Dino Buzzati, come incipit di una prefazione che aveva scritto per una versione illustrata del…

maggiori informazioni
900 500 alemezlo

Elsa de’ Giorgi, un Raggio di Sole per Italo Calvino

Era davvero bella, anzi bellissima, Elsa de’ Giorgi. Ma convincersi che, oltre a una splendida attrice, fosse anche una scrittrice di valore era davvero difficile. Così, chi non amava lei…

maggiori informazioni

Subscribe to our newsletter