DA RIVEDERE CON CALMA

“Medea” di Pasolini, la strega che amava Accattone 1024 671 alemezlo

“Medea” di Pasolini, la strega che amava Accattone

Da duemila e 500 anni una donna è in cima alla lista dei nostri più tenebrosi pensieri. Quella donna si chiama Medea. Se proviamo a chiederci che cosa ci angoscia…

maggiori informazioni
“Teorema” di Pasolini, il sacro e il perturbante 1024 693 alemezlo

“Teorema” di Pasolini, il sacro e il perturbante

Mammona che si innamora di Dio. Certo, può sembrare un po’ troppo biblica, suggestiva ma assai criptica, questa definizione di “Teorema” di Pier Paolo Pasolini. Eppure, in sei parole, il…

maggiori informazioni
Moravia, Antonioni, Pasolini: occhi sulla crisi della borghesia 1024 744 alemezlo

Moravia, Antonioni, Pasolini: occhi sulla crisi della borghesia

A guardarlo da lontano, assomiglia a un triangolo con un lato in più. E sì, perché “La noia” di Alberto Moravia, “La notte” di Michelangelo Antonioni e “Teorema” di Pier…

maggiori informazioni
Geoff Dyer, come trovare se stessi nei riflessi della Zona 1024 683 alemezlo

Geoff Dyer, come trovare se stessi nei riflessi della Zona

Di quel film, Andrej Tarkovskij forse non era nemmeno contento. Considerato i mille problemi che aveva incontrato durante la lavorazione. E poi, per mettere assieme “Stalker”, aveva preso come fonte…

maggiori informazioni
Ildikó Enyedi, l’amore non è mai un sogno 1024 575 alemezlo

Ildikó Enyedi, l’amore non è mai un sogno

Raccontare l’amore è davvero un gran problema. Perché c’è sempre in agguato il rischio di trasformare la storia, anche la più bella, in una favoletta. In un concentrato di romanticismo,…

maggiori informazioni

Subscribe to our newsletter